ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Fiat Chrysler contribuirà al progetto "Google Car"

euronews_icons_loading
Fiat Chrysler contribuirà al progetto "Google Car"
Dimensioni di testo Aa Aa

Fiat Chrysler collabora con Google per sviluppare auto capaci di viaggiare senza conducente.

Entro fine anno, il costruttore fornirà al colosso informatico Alphabet, casa madre di Google, un centinaio di veicoli su cui condurre test.

Fiat Chrysler predisporrà una versione appositamente adattata della monovolume Pacifica, presentata a gennaio al Salone dell’automobile di Detroit, per facilitare l’integrazione delle tecnologie di Google.

Alphabet precisa che i suoi tecnici collaboreranno strettamente con gli ingegneri della casa automobilistica.

Molte aziende lavorano a veicoli senza guidatore, ma il progetto Google Car è uno dei più avanzati. Avviato nel 2009 ha potuto contare finora su una settantina di auto tra Toyota Prius, Lexus e prototipi creati appositamente.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.