EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Il Bataclan riaprirà un anno dopo le stragi jihadiste di Parigi

Il Bataclan riaprirà un anno dopo le stragi jihadiste di Parigi
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Da popolare music hall a luogo simbolo delle stragi terroristiche di Parigi, il Bataclan si prepara alla riapertura, che avverrà a un anno quasi

PUBBLICITÀ

Da popolare music hall a luogo simbolo delle stragi terroristiche di Parigi, il Bataclan si prepara alla riapertura, che avverrà a un anno quasi esatto dagli attentati.

Tra i primi a esibirsi nel locale, dove sono inizati i lavori di ristrutturazione, saranno Pete Dohery il 16 novembre,Youssou N’Dour il 18, e gli statunitensi Nada Surf il 2 dicembre.

Una scelta che intende riallacciare simbolicamente i fili recisi il 13 novembre scorso dal commando jihadista che seminò la morte nel centro di Parigi e fuori dallo Stade de France.

Quella sera, sul palco c’erano gli Eagles of Death Metal, che meno di un mese dopo tornarono nella capitale francese per rendere omaggio alle vittime: 89 solo nel Bataclan.

Jesse Hughes, leader della band, disse che avrebbe voluto essere il primo a inaugurare la sala alla riapertura. La sera del 13 è ancora aperta.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Terrorismo in Francia: arrestato ucraino filorusso, stava preparando un ordigno esplosivo

Parigi, al via il processo per l'attentato al mercatino di Natale di Strasburgo del 2018

Terrorismo, estradato in Francia Salah Abdeslam, uno degli stragisti di Parigi di novembre 2015