ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Il Bataclan riaprirà un anno dopo le stragi jihadiste di Parigi

Il Bataclan riaprirà un anno dopo le stragi jihadiste di Parigi
Dimensioni di testo Aa Aa

Da popolare music hall a luogo simbolo delle stragi terroristiche di Parigi, il Bataclan si prepara alla riapertura, che avverrà a un anno quasi esatto dagli attentati.

Tra i primi a esibirsi nel locale, dove sono inizati i lavori di ristrutturazione, saranno Pete Dohery il 16 novembre,Youssou N’Dour il 18, e gli statunitensi Nada Surf il 2 dicembre.

Una scelta che intende riallacciare simbolicamente i fili recisi il 13 novembre scorso dal commando jihadista che seminò la morte nel centro di Parigi e fuori dallo Stade de France.

Quella sera, sul palco c’erano gli Eagles of Death Metal, che meno di un mese dopo tornarono nella capitale francese per rendere omaggio alle vittime: 89 solo nel Bataclan.

Jesse Hughes, leader della band, disse che avrebbe voluto essere il primo a inaugurare la sala alla riapertura. La sera del 13 è ancora aperta.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.