This content is not available in your region

Francia paralizzata per lo sciopero contro la riforma del mercato del lavoro

Access to the comments Commenti
Di Euronews
euronews_icons_loading
Francia paralizzata per lo sciopero contro la riforma del mercato del lavoro

Francia paralizzata per lo sciopero contro il progetto governativo di riforma del mercato del lavoro.

Alla mobilitazione aderiscono oltre ai sindacati anche gli studenti medi e universitari, secondo i quali le nuove norme spingeranno molti verso il precariato.

Incidenti si sono registrati in diverse città, da Parigi a Marsiglia, si contano almeno tre agenti lievemente feriti e alcuni fermi.

Lo sciopero ha causato molti disagi soprattutto nella circolazione. Già dalle prime ore del mattino le vie di accesso alle principali città francesi erano intasate.

In difficoltà ovunque le reti di trasporto locale, con stazioni chiuse e molti treni cancellati, mentre a Parigi l’agitazione ha portato alla chiusura temporanea della Torre Eiffel.

Nonostante l’ampiezza della mobilitazione, la ministra del Lavoro Myriam el-Komri ha ribadito l’intenzione di andare avanti con il provvedimento di riforma, che secondo lei potrà aiutare a “riassorbire la disoccupazione”.