This content is not available in your region

Siria: le forze statunitensi uccidono il numero due dell'ISIL

Access to the comments Commenti
Di Euronews
euronews_icons_loading
Siria: le forze statunitensi uccidono il numero due dell'ISIL

Il numero due dell’ISIL è stato ucciso dalle forze di coalizione a guida statunitense. Abd ar-Rahman Mustafa al-Qaduli, considerato come il possibile successore di Omar al Baghdadi, è morto durante un raid aereo in Siria. La conferma dell’uccisione è arrivata dal Segretario alla Difesa statunitense Ash Carter.