EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Siria: le forze statunitensi uccidono il numero due dell'ISIL

Siria: le forze statunitensi uccidono il numero due dell'ISIL
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Il numero due dell’ISIL è stato ucciso dalle forze di coalizione a guida statunitense. Abd ar-Rahman Mustafa al-Qaduli, considerato come il possibile

PUBBLICITÀ

Il numero due dell’ISIL è stato ucciso dalle forze di coalizione a guida statunitense. Abd ar-Rahman Mustafa al-Qaduli, considerato come il possibile successore di Omar al Baghdadi, è morto durante un raid aereo in Siria. La conferma dell’uccisione è arrivata dal Segretario alla Difesa statunitense Ash Carter.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Siria, raid all'ambasciata dell'Iran a Damasco: Khamenei, "Israele sarà punito"

Siria: autobomba esplode in un mercato, morti e feriti

Attacco aereo israeliano su Damasco: ucciso un comandante iraniano