Turchia: commissariato Zaman, giornale di opposizione

Turchia: commissariato Zaman, giornale di opposizione
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Le autorità turche hanno commissariato Zaman, giornale di opposizione legato al magnate e imam Fethullah Gulen, ex alleato e poi nemico giurato del

PUBBLICITÀ

Le autorità turche hanno commissariato Zaman, giornale di opposizione legato al magnate e imam Fethullah Gulen, ex alleato e poi nemico giurato del presidente Erdogan. Una folla di sostenitori si è riunita davanti alla redazione del giornale per protestare contro la decisione che ricorda quella che portò al commissariamento di Bugun tv alla vigilia delle elezioni di novembre.
Il capo redattore di Zaman, Abdulhamit Bilici, ha parlato alla gente: “Purtroppo siamo un amaro esempio di quale periodo viva la Turchia. Questa è una macchia sulla democrazia turca”.

Gli amministratori giudiziari nominati dal giudice dovrebbero ora prendere il controllo del gruppo, nominando una nuova direzione editoriale. La decisione sta suscitando allarmi e proteste per la libertà di stampa in Turchia, già sotto forte pressione in questi ultimi mesi.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Turchia: incendio in un edificio nel centro di Istanbul, almeno 29 morti e otto feriti

"Turchi ingrati", così i sostenitori di Erdoğan dopo la sconfitta a Istanbul e Ankara

Turchia: elezioni amministrative al via, un morto e 12 feriti in Kurdistan