EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Oregon, si arrendono gli ultimi quattro occupanti della riserva naturale

Oregon, si arrendono gli ultimi quattro occupanti della riserva naturale
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Si è conclusa l’occupazione di un rifugio nell’Oregon da parte di una milizia antigovernativa. L’ultimo a consegnarsi, dei quattro che ancora si

PUBBLICITÀ

Si è conclusa l’occupazione di un rifugio nell’Oregon da parte di una milizia antigovernativa. L’ultimo a consegnarsi, dei quattro che ancora si trovavano all’interno, è stato David Fry.

La tensione è cresciuta quando pareva che non volesse arrendersi assieme ai suoi compagni, ma alla fine l’operazione si è conclusa senza incidenti, ponendo fine a una vicenda iniziata 41 giorni fa.

Sono 16 in tutto le persone coinvolte.

“Una volta che il rifugio è stato ripulito dai pericoli, le squadre analisi dell’Fbi sono intervenute e cominceranno a documentare e raccogliere prove relative ai crimini che potrebbero essere stati commessi dagli occupanti. Il Malheur National Wildlife Refuge rimane chiuso e lo resterà per diverse settimane”.

Arrestato anche Cliven Bundy, padre del leader della protesta Ammon, a sua volta in carcere. Non si trovava all’interno del rifugio, ma aveva intenzione di raggiungerlo. Fu protagonista di un episodio simile due anni fa in Nevada.

L’occupazione era avvenuta il 2 gennaio, per protestare contro l’arresto dei due proprietari di un ranch, Dwight Hammond e il figlio Steven, che avevano appiccato il fuoco senza permesso a un terreno federale.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Trump accetta la nomination repubblicana: il racconto dell'attentato e i rapporti con Orbán e Russia

Usa, il discorso di Vance alla convention repubblicana: "Con Biden America più povera e debole"

Stati Uniti, il presidente Joe Biden positivo al Covid-19: sintomi lievi e autoisolamento