Siria: duplice attentato a Homs, decine di morti, l'Isil rivendica

Siria: duplice attentato a Homs, decine di morti, l'Isil rivendica
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

L’Isil rivendica il duplice attentato di stamattina a Homs, città strategica nella Siria centro-occidentale. Almeno venti i morti e un centinaio di

PUBBLICITÀ

L’Isil rivendica il duplice attentato di stamattina a Homs, città strategica nella Siria centro-occidentale. Almeno venti i morti e un centinaio di feriti, secondo la televisione pubblica siriana, mentre i miliziani dello Stato islamico nella loro rivendicazione parlano di più di trenta morti.

Un’autobomba è esplosa vicino a un checkpoint nel quartiere nel quartiere sud-orientale di Zahra, controllato dalle forze governative. Poi si è verificato anche un attentato suicida.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Siria, l'esercito riconquista la zona attorno a Latakia

Siria, morti e feriti per un attacco aereo russo in un'area controllata dalle milizie ribelli

Siria, attacco russo uccide almeno otto jihadisti