EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Siria. Attesi oggi a Madaya nuovi aiuti umanitari

Siria. Attesi oggi a Madaya nuovi aiuti umanitari
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Oggi nuovi convogli carichi di provviste alimentari e di medicinali arriveranno nelle città siriane di Madaya, Foua e Kafraya, sotto assedio da mesi

PUBBLICITÀ

Oggi nuovi convogli carichi di provviste alimentari e di medicinali arriveranno nelle città siriane di Madaya, Foua e Kafraya, sotto assedio da mesi e la cui popolazione versa in condizioni critiche. Lunedì scorso i primi convogli di aiuti umanitari erano arrivati a Madaya, da 6 mesi stretta d’assedio da parte dell’esercito di Damasco.

Ieri intanto a Ginevra l’inviato speciale dell’Onu per la Siria Staffan de Mistura ha incontrato gli ambasciatori dei 5 Paesi membri permanenti del Consiglio di Sicurezza.

De Mistura si è detto favorevole a mantenere il 25 di gennaio come data per le discussioni di pace per la Siria.

Un vertice al quale tuttavia diversi gruppi ribelli siriani hanno detto di non voler partecipare a meno che la questione umanitaria non assuma un peso maggiore nella risoluzione delle Nazioni Unite.

Sul terreno intanto si continua a combattere: martedì le truppe governative e le milizie loro alleate hanno rivendicato la riconquista di Salma, a Nord-Ovest di Latakia.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Siria, raid all'ambasciata dell'Iran a Damasco: Khamenei, "Israele sarà punito"

Siria: autobomba esplode in un mercato, morti e feriti

Attacco aereo israeliano su Damasco: ucciso un comandante iraniano