This content is not available in your region

Shell potrebbe rispondere di disastro ambientale in Nigeria

Access to the comments Commenti
Di Euronews
euronews_icons_loading
Shell potrebbe rispondere di disastro ambientale in Nigeria

Shell è responsabile dei disastri ambientali della sua filiale in Nigeria. La sentenza di una corte d’appello dei Paesi Bassi apre la strada alle richieste di risarcimento degli abitanti del delta del Niger.

La disputa legale risale al 2008, dopo la denuncia di quattro contadini nigeriani. Shell ha già risarcito la comunità di Bodo con 70 milioni di euro.