Xi Jinping a COP21: "La lotta al cambiamento climatico non deve impedire lo sviluppo economico"

Xi Jinping a COP21: "La lotta al cambiamento climatico non deve impedire lo sviluppo economico"
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

La Cina è diponibile a collaborare per contenere l’aumento delle temperature, ma ritiene che i Paesi che stanno sviluppando le loro economie non

PUBBLICITÀ

La Cina è diponibile a collaborare per contenere l’aumento delle temperature, ma ritiene che i Paesi che stanno sviluppando le loro economie non dovrebbero pagare il prezzo di rinunce a favore dell’ambiente.

La richiesta espressa dal presidente Xi Jinping alla conferenza COP21 di Parigi è quindi che le nazioni ricche si facciano carico economicamente delle misure necessarie, come promesso durante il summit di Copenaghen del 2009.

“I Paesi sviluppati dovrebbero onorare il loro impegno di stanziare 100 miliardi di dollari l’anno dal 2020 e fornire un sostegno economico maggiore per il successivo sviluppo di quei Paesi. Affrontare il cambiamento climatico non dovrebbe negare il bisogno legittimo dei Paesi in via di sviluppo di ridurre la povertà e migliorare il tenore di vita della popolazione.”

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gaza: l'Unrwa cessa le attività nel nord della Striscia, rifiutato il piano di Netanyahu

Gaza: il Wfp annuncia sospensione aiuti alimentari nel nord della Striscia

Gaza: Israele mostra presunti tunnel sotto la sede delle Nazioni Unite