This content is not available in your region

Moldova: il Parlamento toglie la fiducia all'esecutivo

Access to the comments Commenti
Di Euronews
euronews_icons_loading
Moldova: il Parlamento toglie la fiducia all'esecutivo

La Moldova non ha più un governo. Il parlamento di Chisinau ha tolto, dopo soli tre mesi, la fiducia all’esecutivo guidato da Valeriu Strelet, accusato di corruzione. A presentare la mozione sono stati i socialisti e comunisti, aiutati al momento del voto anche dal partito democratico, un movimento filo-occidentale. 65 deputati si sono espressi a favore su 101.