EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Turchia: nuove operazioni anti-Isil, arrestati 30 presunti membri

Turchia: nuove operazioni anti-Isil, arrestati 30 presunti membri
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Nuovi arresti di presunti esponenti del gruppo “Stato Islamico” in Turchia. Le manette sono scattate per una trentina di persone, tra cui una donna

PUBBLICITÀ

Nuovi arresti di presunti esponenti del gruppo “Stato Islamico” in Turchia. Le manette sono scattate per una trentina di persone, tra cui una donna, nel centro della città di Konya, 260 chilometri a sud di Ankara. Diverse le operazioni della polizia in vista delle elezioni del prossimo 1 novembre.

Altri 12 sospetti membri dell’Isil esono stati arrestati lunedì in una serie di raid in diverse abitazioni nella provincia sudorientale di Diyarbakir, a maggioranza curda. Sette militanti e due poliziotti sono stati uccisi nel corso di scontri a fuoco.

L’operazione antiterrorismo è stata implementata dopo la strage di Ankara del 10 ottobre che uccise oltre 100 persone. Per le autorità turche l’Isil è il principale sospettato del più grave attentato della storia del paese.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Mitsotakis e Erdogan ad Ankara: continuano i colloqui per normalizzare i rapporti tra i Paesi

Turchia, incidente in funivia: un morto e sette feriti, passeggeri bloccati per circa un giorno

Turchia: incendio in un edificio nel centro di Istanbul, almeno 29 morti e otto feriti