EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Isil: 14 sospetti reclutatori arrestati tra Spagna e Marocco

Isil: 14 sospetti reclutatori arrestati tra Spagna e Marocco
Diritti d'autore 
Di Salvatore Falco
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

14 sospetti reclutatori dell’Isil sono stati arrestati in un’operazione di polizia congiunta tra Spagna e Marocco. La cellula operava a San Martin

PUBBLICITÀ

14 sospetti reclutatori dell’Isil sono stati arrestati in un’operazione di polizia congiunta tra Spagna e Marocco.

La cellula operava a San Martin de la Vega, vicino Madrid, e in varie città marocchine e formava combattenti da spedire in Iraq e Siria.

È la terza operazione antiterrorismo condotta da Spagna e Marocco contro una cellula islamista. La Spagna conta almeno 126 combattenti jihadisti partiti in Iraq e Siria.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Russia, in manette un francese accusato di non essersi dichiarato "agente straniero"

Terrorismo in Francia: arrestato ucraino filorusso, stava preparando un ordigno esplosivo

Polonia, Tusk: "Arrestati dodici sabotatori controllati dalla Russia"