EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Danimarca: furto di un busto di Rodin, ricercati due uomini

Danimarca: furto di un busto di Rodin, ricercati due uomini
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Due uomini sono ricercati per aver sottratto un busto dello scultore francese Auguste Rodin da un museo di Copenaghen. Il furto dell”‘uomo con il

PUBBLICITÀ

Due uomini sono ricercati per aver sottratto un busto dello scultore francese Auguste Rodin da un museo di Copenaghen. Il furto dell”‘uomo con il naso rotto” risale al 16 luglio, ma soltanto ora la polizia ha diffuso le immagini delle telecamere di sorveglianza della gliptoteca Carlsberg.

I due ladri, tra i turisti, nove giorni prima avevano fatto un giro di perlustrazione e avevano disattivato l’allarme.

Ove Randrup, commissario di polizia a Copenaghen: “È un lavoro di professionisti, sono organizzati e forse hanno relazioni internazionali. Li si vede fare un giro di ricognizione, familiarizzarsi con le condizioni, stanno preparando un furto da compiere in una data successiva”.

Il 16 luglio i due sono tornati e hanno portato via il busto mettendolo in una borsa. Un’operazione conclusa in 12 minuti.

Kasper Nielsen, direttore stime e vendite alla casa d’asta Bruun Rasmussen: “Per vendere un’opera d’arte e ottenere il prezzo ideale la si deve collocare sul mercato aperto internazionale che è talmente trasparente e monitorato che un oggetto rubato verrebbe notato subito e quindi ritrovato immediatamente”.

Il furto del busto di Rodin, un’opera del 1863, è tra i più gravi compiuti negli ultimi anni nel mondo dell’arte in Danimarca. Il valore del pezzo è di circa 265mila euro.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Danimarca: incendio nella vecchia borsa di Copenaghen, crollata la famosa guglia

Danimarca: i residenti smantellano la via della droga a Christiania

Danimarca: Copenaghen si illumina con il festival delle luci