This content is not available in your region

ISIL: "Ucciso l'ostaggio croato"

Access to the comments Commenti
Di Euronews
euronews_icons_loading
ISIL: "Ucciso l'ostaggio croato"

L’ISIL annuncia di aver decapitato l’ostaggio croato rapito in Egitto tre settimane fa. L’autoproclamato Stato Islamico ha diffuso su alcuni profili Twitter di jihadisti una foto che ritrarrebbe il cadavere della vittima.

L’uomo, Tomislav Salopek, 31enne dipendente di una società francese, era stato rapito il 22 luglio su una strada a una ventina di chilometri dal Cairo.

Venerdì il ramo egiziano dell’Isil aveva minacciato di ucciderlo entro 48 ore se non fossero state scarcerate “le donne musulmane” detenute nel paese.