EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Kenya: riapre il centro commerciale Westgate, teatro di una delle stragi perpretate da Al Shabaab

Kenya: riapre il centro commerciale Westgate, teatro di una delle stragi perpretate da Al Shabaab
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

In Kenya a poco meno due di anni dalla strage, riapre il centro commerciale Westgate di Nairobi. Era il 21 settembre del 2013 quando un commando del

PUBBLICITÀ

In Kenya a poco meno due di anni dalla strage, riapre il centro commerciale Westgate di Nairobi.
Era il 21 settembre del 2013 quando un commando del gruppo estremista islamico somalo Al Shabaab attaccò clienti, negozianti e commessi. Sotto il fuoco dei terroristi morirono 68 persone, almeno 150 i feriti. Ora le autorità chiedono ai cittadini di superare la paura e di tornare a fare shopping.

“Noi eravamo dentro durante l’attacco al Westgate Mall – dice un ragazzo – e ora abbiamo molta voglia di tornarci. Siamo molto felici della riapertura”.

“Non mi sembra giusto quello che stanno facendo – aggiunge un altro giovane – Questo dovrebbe diventare un memoriale. Io preferisco non andarci”.

Nel 2013 il commando realizzò un attacco in grande stile, con presa di ostaggi, sparando con fucili d’assalto AK-47 e lanciando granate. Una rappresaglia, hanno poi rivendicato le milizie, contro l’intervento militare del Kenya in Somalia.
Da allora Al Shabaab è tornato di nuovo a colpire il paese, beneficiando anche dei legami con altri gruppi jihadisti attivi in Africa.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Kenya: rapita una volontaria italiana di 23 anni

Kenya, altre proteste e violenze in varie città: morti e feriti secondo ong e media locali

Kenya, il presidente Ruto ritira la legge che avrebbe aumentato le tasse