UK: accordo record BP-USA su disastro 2010

UK: accordo record BP-USA su disastro 2010
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Il colosso petrolifero BP ha raggiunto un accordo da 18,7 miliardi di dollari con i cosiddetti ‘stati del Golfo’ negli Stati uniti (Florida, Alabama

PUBBLICITÀ

Il colosso petrolifero BP ha raggiunto un accordo da 18,7 miliardi di dollari con i cosiddetti ‘stati del Golfo’ negli Stati uniti (Florida, Alabama, Mississippi e Louisiana) che nel 2010 furono colpiti dal disastro della ‘marea nera’ nel Golfo del Messico. L’incidente provocò 11 vittime e enormi danni ambientali, causati da un’esplosione sulla piattaforma Deepwater Horizon, che innescò una fuoriuscita di petrolio in mare rimasta per giorni inarrestabile.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Francia e Regno Unito festeggiano 120 anni di cooperazione: simbolici cambi della guardia congiunti

Regno Unito: la prima passeggiata della baby giraffa allo zoo di Chester

Regno Unito: re Carlo appare in pubblico per la messa di Pasqua, assenti William e Kate