Crisi greca: borse europee ed euro in netto calo

Crisi greca: borse europee ed euro in netto calo
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Lo spettro della Grexit affossa le borse europee. Francoforte ha aperto a – 3,29%, Parigi a – 4,7%. Milano e Londra cedono circa il 2%. A far peggio

PUBBLICITÀ

Lo spettro della Grexit affossa le borse europee.
Francoforte ha aperto a – 3,29%, Parigi a – 4,7%.
Milano e Londra cedono circa il 2%. A far peggio di tutte è Lisbona, con circa il 6% in meno.

L’euro perde l’1,4% sul dollaro e l’1,23% sulla sterlina.

La borsa di Atene dovrebbe rimanere chiusa per tutta la settimana e il governo ha annunciato l’instaurazione di un controllo sui capitali, dopo il fallimento dei negoziati con i creditori e la decisione di indire un referendum per domenica.

In calo anche le borse asiatiche. Il Nikkei ha chiuso a -2,88, accusando la perdita più pesante del 2015.
Oltre che dalla crisi greca, i mercati asiatici erano minati da una sopravvalutazione delle Borse cinesi.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Grecia: banche chiuse, restrizioni ai bancomat

Grecia. Proteste contro i creditori ad Atene

Grecia: la Bce mantiene i fondi d'emergenza alle banche