Brasile: un milione di persone in piazza a San Paolo contro il governo

Brasile: un milione di persone in piazza a San Paolo contro il governo
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Con i colori della bandiera brasiliana, un milione di persone sono scese in piazza solo a San Paolo per chiedere le dimissioni e l’impeachment della

PUBBLICITÀ

Con i colori della bandiera brasiliana, un milione di persone sono scese in piazza solo a San Paolo per chiedere le dimissioni e l’impeachment della presidente. Dilma Rousseff è politicamente coinvolta nella scandalo di tangenti che ha travolto il colosso petrolifero statale ‘‘Petrobras’‘.
Le proteste, che hanno riguardato diverse città del Brasile, sono state animate da organizzazioni civili vicine all’opposizione di centrodestra.

‘‘È un movimento patriottico per la democrazia e la giustizia in Brasile, abbiamo bisogno di una politica migliore che si occupi della gente povera, senza questa vergognosa corruzione’‘, dice una manifestante.

15mila le persone che hanno sfilato a Rio de Janeiro. Per i dimostranti la Rousseff, rieletta a fine 2014 per un secondo mandato di quattro anni, doveva essere a conoscenza delle presunte mazzette distribuite all’interno di Petrobras. 50 i politici indagati, inclusi i presidenti di Camera e Senato. Un’inchiesta che fa tremare il governo aumentando le tensioni nel Paese con l’economia sull’orlo della recessione.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Brasile: conclusa la visita di Macron, firmati oltre 20 accordi tra i due Paesi

Brasile, Bolsonaro accusato di aver falsificato le certificazioni Covid

Carnevale di Rio: sfilano le squadre di samba