EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Sui minori, il Consiglio d'Europa tira le orecchie alla Francia.

Sui minori, il Consiglio d'Europa tira le orecchie alla Francia.
Diritti d'autore 
Di Stefano Cutillo
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

La Francia non proibisce in maniera sufficientemente chiara sculaccioni ed altre punizioni corporali sui minori. La tirata d’orecchi arriva dal

PUBBLICITÀ

La Francia non proibisce in maniera sufficientemente chiara sculaccioni ed altre punizioni corporali sui minori.
La tirata d’orecchi arriva dal Consiglio d’Europa, secondo cui la legislazione francese lascerebbe troppa libertà in materia a genitori ed educatori.
Parigi respinge le accuse.
Sotto osservazione anche l’Italia ed altri cinque membri del Consiglio d’Europa.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Proteste in Nuova Caledonia, arrivato Macron: la visita del presidente "senza limiti di tempo"

Proteste in Nuova Caledonia: il presidente francese Macron in partenza per una missione

Proteste in Nuova Caledonia: i motivi delle accuse della Francia all'Azerbaijan