Libia: gruppo armato attacca l'hotel dei diplomatici, almeno sei morti

Libia: gruppo armato attacca l'hotel dei diplomatici, almeno sei morti
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Un gruppo armato ha dato l’assalto all’hotel Corinthia di Tripoli, in Libia, che accoglie spesso diplomatici e dirigenti locali. Tre guardie e almeno

PUBBLICITÀ

Un gruppo armato ha dato l’assalto all’hotel Corinthia di Tripoli, in Libia, che accoglie spesso diplomatici e dirigenti locali. Tre guardie e almeno tre stranieri, sono rimaste uccise, secondo fonti delle forze di sicurezza.
Il gruppo ha prima fatto esplodere un’autobomba e poi si è introdotto nell’albergo dove avrebbe preso degli ospiti in ostaggio. Uno degli assalitori è stato arrestato. Via twitter il ramo libico del cosiddetto Stato Islamico ha rivendicato l’assalto, secondo un sito statunitense che monitora quelli jihadisti.
A Tripoli è stato istituito un governo parallelo formato da islamisti che ha cacciato l’esecutivo riconosciuto a livello internazionale.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Naufragio al largo della Libia: morti 61 migranti

A Derna scoppiano le proteste contro le autorità della Libia orientale. A fuoco la casa del sindaco

Libia, ecatombe e Derna. Aperta un'inchiesta sul crollo delle dighe