ULTIM'ORA

Australia: l'omaggio dei familiari alle vittime dell'assedio di Sidney

Australia: l'omaggio dei familiari alle vittime dell'assedio di Sidney
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Le famiglie di Katrina Dawson e Tori Johnson riunite al memoriale improvvisato su Martin Place a Sidney in Australia, dove migliaia di fiori rendono omaggio alle vittime dell’assedio nella caffetteria Lindt. Katrina avrebbe tentato di difendere un’amica incinta. Tori avrebbe cercato di disarmare il sequestratore Man Haron Monis, un predicatore islamico ammiratore dell’ISIL, con alle spalle processi per reati violenti, in libertà su cauzione.

Ken Johnson, padre di Tori: “Il nostro dolore è momentaneo. Voglio dire soltanto una cosa su mio figlio: il suo amore è immenso, ma il suo coraggio è incommensurabile”.

A rendere omaggio alle vittime anche il console generale del Pakistan, Paese sconvolto dalla strage nella scuola di Peshawar.

Intanto in un’operazione non direttamente collegata all’assedio di Sidney, la polizia ha arrestato 15 persone, con presunti legami con l’ISIL, alcune avrebbero
progettato decapitazioni pubbliche.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.