Cisgiordania: palestinese attacca con l'acido una famiglia di coloni israeliana

Cisgiordania: palestinese attacca con l'acido una famiglia di coloni israeliana
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Attacco con l’acido da parte di un palestinese contro una famiglia di coloni israeliana in Cisgiordania, nei pressi di un chek point tra Gerusalemme

Attacco con l’acido da parte di un palestinese contro una famiglia di coloni israeliana in Cisgiordania, nei pressi di un chek point tra Gerusalemme e Betlemme. Cinque i feriti: i genitori e tre bambini fra gli otto e i dieci anni. Tutti hanno riportato ustioni leggere. Il presunto terrorista è stato colpito alle gambe da colpi di arma da fuoco da un colono mentre tentava la fuga, poi è stato arrestato dagli agenti di confine.

PUBBLICITÀ

Secondo la polizia, l’aggressore si sarebbe avvicinato all’automobile della famiglia e avrebbe lanciato l’acido all’interno. Cresce il numero degli attentati da parte dei cosiddetti ‘‘lupi solitari’‘.

La tensione tra israeliani e palestinesi è tornata a salire dopo la morte in Cisgiordania del ministro dell’Autorità nazionale palestinese Ziad Abu Ein, in seguito a tafferugli con i soldati israeliani. A Hebron si sono registrati nuovi scontri tra esercito israeliano e sostenitori di Hamas, mentre si celebra il 27 anniversario della fondazione del ‘‘Movimento della resistenza islamica’‘.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Nuovo attacco israeliano, quattro morti in Palestina

Spari ad un auto: una donna israeliana uccisa in Cisgiordania. È la terza vittima in tre giorni

Cisgiordania: quattro morti in uno scontro a fuoco