EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Venezuela, proteste anti-Chavez: morta quinta manifestante, una miss

Venezuela, proteste anti-Chavez: morta quinta manifestante, una miss
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
PUBBLICITÀ

È morta dopo ore di agonia la 23enne Genesis Carmona, studentessa e Miss Turismo dello stato venezuelano di Carabobo.

Era stata ricoverata nell’ospedale di Valencia dopo esser stata colpita alla testa da una pallottola nel corso di una manifestazione dell’opposizione anti-chavista.

È la quinta vittima nelle proteste di questi giorni.

Alcuni media intanto hanno identificato tre agenti che hanno sparato sui manifestanti il 12 febbraio: si tratterebbe di due uomini del Sebin, il Servizio Bolivariano di Intelligence, e di un uomo della scorta di un ministro.

Il capo del governo, Nicolas Maduro, ha accusato “alcuni funzionari” del Sebin di aver disobbedito agli ordini (“io stesso avevo ordinato al Sebin di non dispiegare i suoi
uomini in piazza”). La gazzetta ufficiale ha reso nota la destituzione del direttore del Sebin.

Latest victim of repression in #Venezuela is Genesis Carmona, former beauty queen shot in head during Tuesday protest pic.twitter.com/TZgywv5kJH

— manuel rueda (@ruedareport) 19 Février 2014

Última hora: Murió Génesis Carmona, miss turismo Carabobo. Paz a sus restos http://t.co/YrpI4BeDRppic.twitter.com/rMnXLGAbOW

— Hoy es noticia (@HoyEsNoticia) 19 Février 2014

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Nuova Caledonia: sesta vittima durante le proteste, perché Parigi accusa l'Azerbaijan

La presidente Zourabichvili a Euronews: in Georgia nessuna tentazione di tornare nella sfera russa

Nuova Caledonia, situazione "più calma" grazie allo stato di emergenza: rinforzi da Parigi