EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Le origini della vita: ultima frontiera della missione Rosetta

Le origini della vita: ultima frontiera della missione Rosetta
Diritti d'autore 
Di Claudio Rosmino
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Rosetta ha aiutato gli scienziati e contribuito a decifrare alcuni dei misteri sull’origine della vita nell’universo. Ma altre pagine potrebbero

PUBBLICITÀ

Rosetta ha aiutato gli scienziati e contribuito a decifrare alcuni dei misteri sull’origine della vita nell’universo. Ma altre pagine potrebbero ancora essere scritte nell’ultima parte di questo incredibile viaggio nello spazio.

La Cometa Churyumov-Gerasimenko, che la sonda accompagna e studia da ormai un anno, ha recentemente raggiunto il perielio, il punto più vicino al Sole, nel corso della sua orbita.

Cos‘è il perielio?
Si tratta di una fase scientificamente molto importante in quanto la crescente energia solare riscalda i ghiacci della cometa, liberando gas e polveri, e con esse informazioni sulla sua natura.

Tuttavia, per restare al riparo dai potenti getti, in questo periodo, Rosetta è stata costretta ad allontanarsi di diverse centinaia di chilometri dalla cometa.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

The Astronaut Academy: riprogrammare il corpo umano

Musicista campano rende omaggio a Rosetta

SOS Pianeta Terra: il clima cambia, il mare pure