Olaf presenta il suo rapporto 2021

Image
Image Diritti d'autore Olaf
Di Alberto De Filippis
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Centinaia di milioni di euro son stati recuperati dagli investigatori europei che presentano il rapporto di Olaf

PUBBLICITÀ

Dalle frodi sulle misure anticovid a quelle sui rifiuti, fino alle truffe legate alla guerra in Ucraina. È tutto contenuto nel rapporto 2021 di Olaf. L'Ufficio europeo per la lotta antifrode mostra nel suo documento come siano stati recuperati centinaia di milioni di euro grazie alle indagini dell'agenzia.

Le cifre sono da capogiro, sono stati recuperati almeno 500 milioni di euro e la collaborazione con Eppo, la Procura europea, ha permesso di risparmiare oltre due miliardi di euro.

Le indagini di Olaf hanno anche portato alla luce scandali riguardanti truffe contro la PAC, la politica agricola comune e come la criminalità organizzata abbia cercato di impossessarsi dei fondi dell'UE in paesi come la Bulgaria o l'Italia.

Gli investigatori europei ora temono frodi legate alla guerra in Ucraina che ha ridisegnato le rotte del contrabbando, in particolare del tabacco.

Guardate il video per saperne di più

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Colombia e Unione europea unite contro il narcotraffico

Il Regno Unito rimpiange la Brexit, ma non è facile tornare nell'Ue

Scontro Italia-Germania: salta l'accordo sulle crisi migratorie nell'Ue