EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

The Brief From Brussels: Bruxelles si tinge di verde

The Brief From Brussels: Bruxelles si tinge di verde
Diritti d'autore 
Di Elena CavalloneGregoire Lory
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Le ultime elezioni regionali hanno visto protagonisti i verdi nella regione di Bruxelles capitale. Ma il paese è frammentato.

PUBBLICITÀ

Il Belgio è un microcosmo fatto di fragili equilibri politici che in un certo senso possono essere comparati a quelli della politica europea. Dalle scorse elezioni regionali, infatti, il paese ne è uscito diviso: l'onda verde degli ecologisti ha fatto il pieno di voti nella regione di Bruxelles capitale, mentre nelle Fiandre - la regione in cui si parla fiammingo- l'estrema destra ha avuto la meglio. Infine in Vallonia, regione francofona, sono i socialisti ad aver vinto.

I risultati delle urne fotografano una società molto frammentata, dove trovare una coalizione non sarà facile. The Brief from Brussels in questa edizione dà uno sguardo da vicino alla realtà della capitale belga.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Lisbona, uomo arrestato per allarme bomba vicino alla sede del partito Chega

Parlamento Ue, il gruppo Identità e democrazia espelle l'Afd dopo i commenti filonazisti di Krah

Salis esce dal carcere: ai domiciliari in Ungheria in attesa di processo ed elezioni europee