Parla una sopravvissuta all'attentato di Bruxelles 2016

Parla una sopravvissuta all'attentato di Bruxelles 2016
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

L'indiana Nidhi Chaphekar ha già subito 19 operazioni ma va avanti

PUBBLICITÀ

La sua foto, scattata il 22 marzo 2016, è un po' il simbolo dell'orrore del terrorismo. Una donna ferita, coperta di polvere che non capisce cosa sta accadendo. Due anni dopo, Nidhi Chaphekar è tornata in Belgio per il secondo anniversario della giornata che ha cambiato la sua vita.

L'assistente di volo indiana ha ricordato ad Euronews gli attimi dell'attentato all'aeroporto di Bruxelles.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Bruxelles ricorda le vittime dell'attentato del 22 marzo 2016

Georgia, l'Ue esorta a fermare la legge sull'influenza straniera: "Adesione a rischio"

L'Unione Europea vuole ampliare le sanzioni all'Iran dopo l'attacco a Israele