La crisi tedesca, fra panico e nuove possibilità

La crisi tedesca, fra panico e nuove possibilità
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
PUBBLICITÀ

Ha attraversato venti e tempeste, ha stretto la mano di quattro presidenti francesi e due presidenti della Commissione europea. Dopo averla avuta dodici anni al potere della Germania, l’Europa sembra non riuscire più a immaginarsi senza Angela Merkel, e il panico per un motore franco-tedesco “zoppo” si diffonde.
Ma Merkel non è mai stata realmente osannata in Europa. Gli analisti se ne ricordano, e mettendo in luce le contraddizioni nelle reazioni, fanno presente che forse è il momento di approfittarne per prendere la situazione nelle proprie mani.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Elezioni: la sinistra sceglie Walter Baier per la Commissione europea

Agricoltori: tensione a Parigi, Macron costretto a un incontro con pochi manifestanti

Polonia, la Commissione vuole sbloccare 137 miliardi di euro per i progressi sullo Stato di diritto