EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Jonathan Majors condannato per aggressione all'ex fidanzata

L'attore Jonathan Majors
L'attore Jonathan Majors Diritti d'autore AP Photo - Disney - Marvel
Diritti d'autore AP Photo - Disney - Marvel
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Dopo la condanna a Jonathan Majors per aggressione e molestie nei confronti dell'allora fidanzata, Marvel Studios non lavorerà più con l'attore californiano

PUBBLICITÀ

Dopo le accuse e la denuncia di aggressione da parte di Grace Jabbari, l'attore di Hollywood Jonathan Majors è stato condannato da un tribunale di New York per aver aggredito la donna, sua ex fidanzata, durante una lite avvenuta a marzo. 

La coreografa britannica aveva accusato Majors di averle fratturato un dito e procurato un taglio dietro l'orecchio. Dopo cinque ore di camera di consiglio la giuria popolare, formata da sei membri, ha dichiarato Majors colpevole di aggressione e molestia, mentre è stato prosciolto per altre due accuse che prevedevano la volontarietà. Adesso rischia un anno di carcere. 

Dopo il verdetto, un portavoce della Marvel ha dichiarato che la casa di produzione cinematografica e televisiva statunitense non lavorerà più con Majors. L'attore ha interpretato il ruolo di Kang il Conquistatore in alcuni film e serie tv della Marvel - la casa di produzione cinematografica aveva già posticipato le date di uscita di Avengers: La dinastia Kang, in cui Majors avrebbe dovuto interpretare il ruolo di protagonista. Non è ancora chiaro se Marvel Studios abbia intenzione di sostituire l'attore californiano con un altro interprete o se cancellare il personaggio dai film.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Dopo le critiche di Israele, Adidas costretta a rivedere la campagna di sneaker con Bella Hadid

Le celebrità reagiscono all'abbandono della corsa presidenziale da parte di Joe Biden

Calcio, Lamine Yamal festeggia con il fratellino: dalla foto con Messi al trionfo agli Europei