Netflix, la serie cult "Mercoledì" è stata girata in Romania. Presto la secondo stagione

"Mercoledì", la serie cult di Netflix
"Mercoledì", la serie cult di Netflix   -   Diritti d'autore  "Wednesday" (Mercredi), Tim Burton - Netflix
Di Debora Gandini

L'ultimo lavoro di Tim Burton, "Mercoledì", è uno dei più grandi successi di Netflix dell'anno. Una serie tv che sta appassionando miliardi di spettatori fin dalla sua prima puntata lo scorso novembre. Quello che forse non tutti sanno è che la saga è stata girata in parte in Romania, a due passi da Bucarest, negli studi Buftea, dove è stata ricostruita la città che non esiste ovvero di Jericho.

Flavian Dobre ha lavorato alla produzione e ora organizza visite guidate agli studios: "Una produzione incredibile che ha richiesto più di otto mesi di lavoro e ha coinvolto persone straordinarie, persone che hanno reso ridato splendore anche al cinema romeno e hanno fatto in modo che la produzione si svolgesse qui presso i Buftea Studios, un luogo che ha un fortissimo impatto emotivo, cinematografico e, e una forte carica culturale”.

Per girare questa serie sono state utilizzate molte ambientazioni naturali romene e per il turismo locale è una grande opportunità. Alla produzione hanno partecipato diversi tecnici, comparse e attori. Per il ruolo clou di "Cosa", la mano senza corpo, è stato selezionato proprio un mago romeno diventato ora una star. Il suo nome è: Victor Dorobaniu: "È il mio debutto come attore. Non so che dire. Ero sbalordito e lo sono ancora. Perché ora, dopo l'uscita della serie tv, su tutti i media e le televisioni del mondo di continua a parlare di come è stato creato questo personaggio. Da quello che ho capito è stata la più grande curiosità di questa serie".

I fan di Mercoledì ora potranno visitare i luoghi della loro serie prediletta in attesa della seconda stagione, che sarebbe già in preparazione pronta per essere girata negli stessi studios a Bucarest. Si aspetta solo il ciak.

La serie cult

  • "Mercoledì" è una serie in 8 episodi, un mystery con toni investigativi e soprannaturali che ripercorre gli anni di Mercoledì Addams come studentessa presso la Nevermore Academy, descrivendo i tentativi di controllare i suoi poteri paranormali, di sventare una mostruosa serie di omicidi che terrorizzano la comunità locale e di risolvere il mistero che ha coinvolto i suoi genitori 25 anni prima... tutto ciò mentre esplora nuove e complicate relazioni alla Nevermore.
  • Più di 182 milioni di famiglie hanno visto la serie dal suo debutto.
  • Mercoledì ha superato il miliardo di ore di visualizzazioni solo tre settimane dopo il debutto, unendosi a Stranger Things 4 e Squid Game come terzo titolo a raggiungere questo traguardo nei suoi primi 28 giorni.
  • La serie ha battuto il record per il maggior numero di ore visualizzate in una settimana per una serie TV in lingua inglese su Netflix - non una, ma due volte - quando ha debuttato al primo posto con un record di 341,23 milioni di ore visualizzate, e di nuovo nella sua seconda settimana con l'incredibile cifra di 411,29 milioni di ore visualizzate.
  • Ad oggi, Mercoledì è stata sei settimane consecutive con oltre 100 milioni di ore visualizzate nella classifica dei prodotti TV più popolari (in lingua inglese): un altro record!
  • Su TikTok, #WednesdayAddams ha accumulato oltre 22 miliardi di visualizzazioni.
  • La colonna sonora di Mercoledì ha raggiunto il primo posto nella classifica delle colonne sonore di iTunes, dove è rimasta nella Top 10 per tre settimane. Mercoledì Addams ha ora oltre 1 milione di follower su Spotify.