EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Oscar: le attrici e gli attori in gara per le ambite statuette

Viola Davis, Andra Day, Vanessa Kirby, Frances McDormand, Carey Mulligan: le attrici protagoniste in corsa per gli Oscar
Viola Davis, Andra Day, Vanessa Kirby, Frances McDormand, Carey Mulligan: le attrici protagoniste in corsa per gli Oscar Diritti d'autore Euronews
Diritti d'autore Euronews
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

I nomi degli attori candidati agli Oscar 2021

PUBBLICITÀ

Notte degli Oscar del 25 aprile: ecco le attrici che sognano di vincere la satuetta per la migliore interpretazione.

Viola Davis, cantante blues nel film drammatico "Ma Rainey's Black Bottom", di George C.Wolfe.

Andra Day ci tiene inchiodati al mondo della musica, vestendo i panni di una leggenda del jazz, nel film "The United States vs. Billie Holiday", di Lee Daniels.

Vanessa Kirby, Coppa Volpi alla Mostra del Cinema di Venezia, è una madre sofferente in "Pieces of a woman", di Kornél Mundruczó.

Frances McDormand è la protagonista del pluripremiato "Nomadland" di Chloé Zhao, Leone d'oro a Venezia, Golden Globe per il miglior film drammatico e la migliore regia. La pellicola ha ottenuto sei nomination.

Cinque candidature agli Oscar per "Una donna promettente" di Emerald Fennel, tra cui quella di miglior attrice per Carey Mulligan.

Tra gli attori in gara un intenso Riz Ahmed, batterista che scopre di aver perso l'udito in "Sound of metal" di Darius Marder, regista esordiente che ha ottenuto sei nomination agli Oscar.

Tra le cinque candidature di "Ma Rainey's Black Bottom", c'è anche quella per il miglior protagonista, per cui corre Chadwik Boseman, nei panni di un irruento trombettista.

Scorrendo la rosa troviamo ancora un mito del cinema, Anthony Hopkins, in gara con The father, Nulla è come sembra, per la regia dell'esordiente Florian Zeller che corre per sei statuette.

E ancora Gary Oldman, nel super favorito "Mank", di David Fincher, dieci nomination agli Oscar. È la storia dello sceneggiatore di "Quarto potere", capolavoro di Orson Welles.

Infine Steven Yeun è il protagonista coreano-americano di Minari, di Lee Isaac Chung, Golden Globe per il miglior film straniero e sei nomination agli Oscar 2021.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Notte degli Oscar, diversi film tratteranno il tema della disabilità

Oscar 2021: un'edizione che è già entrata nella storia

European Film Awards: dominio di "Anatomia di una caduta"