EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Banca d'Inghilterra, Carney: "Stabilità finanziaria prioritaria"

Banca d'Inghilterra, Carney: "Stabilità finanziaria prioritaria"
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

L'obiettivo della Banca d'Inghilterra resta tenere i tassi d'interesse bassi.

PUBBLICITÀ

L’obiettivo della Banca d’Inghilterra resta tenere i tassi d’interesse bassi. Lo ha dichiarato questo martedì il governatore Mark Carney che ha posto come priorità il mantenimento della stabilità finanziaria. Nessuna concessione dunque alle file dei dissenzienti.

“Ci sono margini di rischio che richiedono un’accresciuta vigilanza – ha detto Carney – il credito al consumo è aumentato rapidamente, le condizioni per il prestito nel mercato dei mutui si stanno semplificando e gli istituti di credito tendono a facilitare la concessione di prestiti, Ci sono anche rischi legati alla stabilità finanziaria associata alla strada aperta dalla Brexit”.

L’istituto guidato da Mark Carney ha fatto sapere alle banche che nei prossimi 18 mesi, sarà necessario istituire uno speciale “cuscinetto” da 11,4 miliardi di sterline per aumentare la loro resilienza in caso di shock.
L’economia britannica, la quinta al mondo, ha subito un rallentamento all’inizio del 2017 suscitando la preoccupazione degli investitori, già allarmati dalla Brexit.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Il sentimento economico per la Germania scende più del previsto: ripresa a rischio?

Elezioni Francia, cosa cambia per l'economia se vince il Rassemblement national?

Dove è più costoso costruire appartamenti in Europa?