EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Grecia: il regalo di Tsipras ai pensionati

Grecia: il regalo di Tsipras ai pensionati
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Bonus pre-natalizio a chi riceve gli assegni più bassi

PUBBLICITÀ

Il parlamento di Atene solo qualche giorno fa, approvava la legge di bilancio 2017. Tra le misure un miliardo di euro di nuove tasse e una riduzione della spesa pubblica di oltre un miliardo. Per il premier Tsipras la situazione è in miglioramento: “il 2016 si chiuderà con un avanzo primario superiore alle attese”, aveva dichiarato Tsipras in un discorso televisivo, parlando al paese. Da qui la decisione di destinare proprio quel surplus, nella forma di un bonus pre-natalizio, ai pensionati che ricevono gli assegni più bassi.

Una misura straordinaria del governo di Atene, a cui si aggiunge la decisione di tagliare l’iva nelle isole che hanno accolto i migranti. Provvedimenti, non concordati prima con i creditori, che hanno provocato la dura reazione dell’Eurogruppo. I ministri delle Finanze dell’area euro hanno detto di voler sospendere le misure di sostegno al debito della Grecia, concordate lo scorso 5 dicembre, tra cui il taglio dei tassi e l’estensione dei termini di pagamento.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Ad Atene il Commissario europeo Moscovici: "Ottimista, accordo entro fine anno"

Più tasse, meno pensioni: la ricetta (indigesta) dell'austerity alla greca

Il sentimento economico per la Germania scende più del previsto: ripresa a rischio?