EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Usa: aumento Pil più moderato nel terzo trimestre, +1,5%

Usa: aumento Pil più moderato nel terzo trimestre, +1,5%
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

La crescita negli Stati Uniti rallenta nel terzo trimestre nsecondo la prima stima del dipartimento del commercio. Il Pil è aumentato dell’1,5% su

PUBBLICITÀ

La crescita negli Stati Uniti rallenta nel terzo trimestre nsecondo la prima stima del dipartimento del commercio. Il Pil è aumentato dell’1,5% su base annua, mentre tra aprile e giugno aveva falto un balzo del 3,9%.

Secondo gli analisti il dato si spiega con lo smaltimento della scorte, a discapito della produzione, da parte delle imprese che hanno approfittato della buona situazione economica.

Il motore della crescita sono i consumi: la spesa degli statunitensi è salita del 3,2% e potrebbe rafforzarsi nel quarto trimestre favorita dai bassi prezzi del petrolio e dagli acquisti natalizi.

Per la Federal Reserve l’economia è in una fase di espansione moderata. Come previsto, la Fed non ha aumentato i tassi di interesse, invariati dal 2008, ma è probabile che il rialzo venga effettuato nella riunione di dicembre.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Il sentimento economico per la Germania scende più del previsto: ripresa a rischio?

Elezioni Francia, cosa cambia per l'economia se vince il Rassemblement national?

Dove è più costoso costruire appartamenti in Europa?