EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Glencore taglia la produzione di zinco dopo il calo dei prezzi

Glencore taglia la produzione di zinco dopo il calo dei prezzi
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Glencore taglia di 500.000 tonnellate la sua produzione di zinco, pari a circa un terzo dell’output annuale. La multinazionale anglo-svizzera

PUBBLICITÀ

Glencore taglia di 500.000 tonnellate la sua produzione di zinco, pari a circa un terzo dell’output annuale.

La multinazionale anglo-svizzera reagisce così al calo dei prezzi del metallo, che a maggio erano scesi del 30%, toccando i minimi da cinque anni. Attraverso i risparmi attesi dal taglio della produzione, il gruppo punta anche a ridurre un debito che ammonta a 30 miliardi di dollari.

A seguito della decisione, saranno sospese le attività nelle miniere di Lady Loretta in Australia, dove sono previsti almeno 500 licenziamenti, e di Iscaycruz in Perù.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

La Bce lascia invariati i tassi di interesse: il controllo dell'inflazione resta fondamentale

Il sentimento economico per la Germania scende più del previsto: ripresa a rischio?

Elezioni Francia, cosa cambia per l'economia se vince il Rassemblement national?