EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Per le strade di Atene, tra timori e speranze

Per le strade di Atene, tra timori e speranze
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Ad Atene tutti attendono di sapere se la Grecia eviterà il default e resterà nell’euro. Tra la gente, per le strade, prevale l’auspicio di un

PUBBLICITÀ

Ad Atene tutti attendono di sapere se la Grecia eviterà il default e resterà nell’euro. Tra la gente, per le strade, prevale l’auspicio di un accordo, ma c‘è molta incertezza sulla disponibilità di liquidità. Anche i turisti stranieri seguono gli sviluppi della situazione.

“Abbiamo prelevato più euro del solito – spiega un cittadino belga -, perché molti greci hanno fatto prelievi massicci. Quindi volevamo evitare di restare a corto di soldi.”

“Sono molto preoccupato – dichiara l’avvocato Dimitris Klimis – perché dopo così tanti anni di sforzi, temiamo che tutto crolli. La maggioranza dei greci non vuole lasciare l’eurozona.”

“L’Europa dovrebbe cambiare direzione e diventare più umana – esclama un altro cittadino greco, Giannis Exarxos -. Speriamo in un accordo che dia fiato alla crescita e fermi l’austerità.”

La nostra corrispondente ad Atene Nikoletta Kritikou osserva: “La gente aspetta con ansia i risultati del decisivo vertice Eurozona di stasera a Bruxelles. Spera che alla fine venga raggiunto un accordo sostenibile che permetta di archiviare lo scenario che vedrebbe la Grecia fuori dall’Eurozona.”

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Grecia, mercati euforici in vita del vertice a Bruxelles

Ue: Gentiloni al Brussels Economic Forum, non possiamo fare marcia indietro sulla transizione green

Economia: per la Commissione europea l'inflazione Ue in calo al 2,7 per cento nel 2024