Russia, attacco droni ferisce 7 studenti in Tatarstan: la regione è a più di mille km dall'Ucraina

L'immagine di un drone
L'immagine di un drone Diritti d'autore Efrem Lukatsky/Copyright 2024 The AP. All rights reserved
Diritti d'autore Efrem Lukatsky/Copyright 2024 The AP. All rights reserved
Di euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Due degli studenti rimasti feriti in Tatarstan sono minorenni e tre dei sette sono ricoverati in ospedale. L'attacco è stato portato a termine a più di mille chilometri dal confine ucraino

PUBBLICITÀ

Una serie di attacchi con droni nella regione russa del Tatarstan ha causato il ferimento di sette studenti, di cui due minorenni. Lo ha riferito il Dipartimento per le emergenze all'agenzia Tass.

Tre dei feriti sono stati ricoverati in ospedale. I due minorenni, di 17 anni, e gli altri feriti sono studenti del Politecnico di Yelabuga, una delle due città, insieme con Nizhnekamsk, dove sono avvenuti gli attacchi, che hanno preso di mira siti industriali.

L'ufficio stampa del capo della Repubblica del Tatarstan, Rustam Minnikhanov, ha affermato che le aziende non hanno subito seri danni e che la loro attività continua.

Il Tatarstan, nella Russia centromeridionale, è a più di mille chilometri dal confine ucraino.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Russia, respinto l'appello di un uomo arrestato per l'attentato alla Crocus city hall di Mosca

Russia: uccisi due terroristi che organizzavano attacchi

Inondazioni in Russia, proteste dei cittadini a Orsk: chiesto un risarcimento per i danni