L'ambasciata Usa a Mosca avverte: ci sarà un attacco imminente

Una Piazza Rossa quasi vuota a Mosca, in Russia, il 30 gennaio 2024
Una Piazza Rossa quasi vuota a Mosca, in Russia, il 30 gennaio 2024 Diritti d'autore Alexander Zemlianichenko/Copyright 2024 The AP. All rights reserved.
Di Oleksandra Vakulina
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

"L'ambasciata sta monitorando alcune informazioni secondo le quali gli estremisti avrebbero in programma di prendere di mira grandi assembramenti a Mosca, tra cui concerti. "Si consiglia ai cittadini Usa di evitare i grandi raduni nelle prossime 48 ore"

PUBBLICITÀ

I ministeri degli Esteri della Lettonia e del Regno Unito a Mosca hanno consigliato ai propri cittadini di non recarsi in Russia. L'avvertimento è stato emesso dopo che il Servizio di sicurezza federale della Russia ha dichiarato di aver neutralizzato una cellula terroristica dello Stato Islamico che stava preparando un attacco alle sinagoghe di Mosca.

L'ambasciata degli Stati Uniti in Russia non ha fornito ulteriori dettagli sulla natura della minaccia. Non è chiaro se i due avvertimenti - Usa e dell'FSB russo - siano collegati

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra in Ucraina, rapporto dell'intelligence lituana: "Mosca può combattere almeno altri 2 anni"

Russia, sei membri dell'Isis uccisi dall'antiterrorismo in Inguscezia

Ucraina, Russia: conflitto "inevitabile" con la Nato se invia truppe, Roma e Berlino frenano