Romania, la coalizione di governo sovrappone le elezioni locali alle europee

Il primo ministro romeno Marcel Ciolacu
Il primo ministro romeno Marcel Ciolacu Diritti d'autore Mark Schiefelbein/Copyright 2023 The AP. All rights reserved.
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Le elezioni locali ed europee in Romania cadranno nello stesso giorno, il 9 giugno, secondo quanto deciso mercoledì dalla coalizione di governo del Paese. L'obiettivo è aumentare l'affluenza alle urne. L'opposizione respinge la decisione definendola "antidemocratica"

PUBBLICITÀ

In Romania i leader della coalizione di governo hanno dichiarato che i loro partiti hanno raggiunto un accordo per sovrapporre le elezioni europee a quelle locali del 9 giugno. I partiti hanno anche trovato un'intesa per un'alleanza e per presentare liste comuni nelle elezioni del parlamento europeo.

L'annuncio di Ciolacu in conferenza stampa con Ciuca

Il primo ministro romeno Marcel Ciolacu, leader dei socialdemocratici (Psd) e il capo dei liberali (Pnl), Nicolae Ciuca, hanno organizzato una conferenza stampa congiunta nella serata di mercoledì per annunciare la decisione, dopo settimane di negoziati spesso connotati dalla tensione

Ciolacu ha poi aggiunto che le elezioni presidenziali saranno quindi spostate a settembre: il primo turno si terrà l'8 settembre e il secondo il 22 settembre. 

L'opposizione definisce la decisione "antidemocratica"

I partiti di opposizione Unione salvate la Romania (UsR), Partito del movimento popolare Pmp e Forța Dreptei, riuniti nell'Alleanza della Destra unita, hanno criticato l'intenzione di Psd e Pnl di unire le elezioni parlamentari europee con quelle locali. 

L'opposizione parla della data comune per le elezioni come di un passo "antidemocratico" che viola la Costituzione e impugnerà la decisione in tribunale.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Impossibile lavorare con gli "amici di Putin" dopo le elezioni europee, dice von der Leyen

Spagna: i popolari vincono le elezioni in Galizia, peggior risultato per i socialisti

Romania e Bulgaria entreranno nello spazio Schengen: cosa cambierà per i viaggiatori