EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Ecuador, una banda tenta di impossessarsi di un ospedale: 68 arresti

Image
Image Diritti d'autore Javier Caivinahua/Copyright 2024 The AP. All rights reserved.
Diritti d'autore Javier Caivinahua/Copyright 2024 The AP. All rights reserved.
Di Michela Morsa
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Le foze di sicurezza dell'Ecuador hanno respinto l'attacco di decine di uomini armati all'ospedale di Yaguachi, nel sud-ovest del Paese

PUBBLICITÀ

Le forze di sicurezza ecuadoriane hanno arrestato 68 presunti membri di un'organizzazione criminale che domenica hanno tentato di impossessarsi di un ospedale in una città della provincia sudoccidentale di Guayas. 

Decine di uomini armati sono entrati nell'ospedale di Yaguachi nelle prime ore del giorno, si suppone per cercare di salvare un altro membro della banda che, gravemente ferito, era appena stato ricoverato e poi è morto. 

Durante l'operazione non sono state segnalate vittime o feriti e sarebbero state sequestrate droghe e armi da fuoco. Le autorità hanno pubblicato un video in cui si video una ventina di uomini in mutande, sdraiati sul pavimento e con le mani dietro la testa. 

L'operazione è avvenuta nel mezzo di una profonda crisi di sicurezza, una guerra de facto tra il governo e le numerose bande criminali che hanno acquisito sempre più ricchezza e potere grazie al traffico internazionale di droga. Si stima che nel Paese, che conta 17 milioni di abitanti, ci siano circa 20 gruppi criminali, per un totale di almeno 20mila individui coinvolti.  

Dallo scorso 9 gennaio, quando è stato dichiarato lo stato di emergenza "per conflitto armato interno", sono state arrestate 2.763 persone, di cui 158 con l'accusa di "terrorismo". Gli arresti, spiega il governo, sono stati condotti nel corso di 31.539 operazioni condotte dalla polizia e dalle forze armate. L'obiettivo dichiarato è quello di ''riportare la pace e la sicurezza che i cittadini chiedono''.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Ecuador, migliaia di militari e poliziotti intervengono nelle carceri

Ecuador: operazioni in tutto il Paese contro le bande

Ecuador, assassinato il magistrato che indagava sulle bande del narcotraffico