Calcio: Benzema denuncia per diffamazione il ministro dell'Interno francese

Il calciatore Karim Benzema ha denunciato per diffamazione il ministro dell'Interno francese
Il calciatore Karim Benzema ha denunciato per diffamazione il ministro dell'Interno francese Diritti d'autore Manu Fernandez/Copyright 2023 The AP. All rights reserved
Di Maria Michela D'Alessandro
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Lo scorso ottobre il ministro dell'interno francese Darmanin aveva accusato il calciatore di avere legami "noti" con i Fratelli Musulmani

PUBBLICITÀ

Il calciatore francese Karim Benzema ha denunciato per diffamazione Gérald Darmanin: lo scorso ottobre il ministro dell’Interno francese lo aveva accusato di avere legami con i Fratelli Musulmani, movimento islamico radicale fondato nel 1928 in Egitto, considerato in alcuni Paesi un’organizzazione terroristica - la Francia non è tra questi. 

L'ex attaccante del Real Madrid e vincitore del Pallone d'Oro 2022era stato preso di mira da Darmanin dopo aver pubblicato a metà ottobre su X un messaggio di sostegno agli abitanti di Gaza. Secondo Benzema, dalla scorsa estate calciatore della squadra saudita Al-Ittihād, i palestinesi della Striscia sono vittime di "bombardamenti ingiusti" di Israele in risposta agli attacchi di Hamas del 7 ottobre.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Via la cittadinanza francese a Karim Benzema, per i suoi legami con i Fratelli Musulmani?

Incontro "costruttivo" Piantedosi-Darmanin. Bacchettate dal commissario Onu per i rifugiati

Karim Benzema lascia il Real Madrid