Giulia: 'ho avuto paura' di Filippo, così diceva all'amica

Altre chat confermano l'ossessione del controllo sulla ragazza
Altre chat confermano l'ossessione del controllo sulla ragazza
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - VENEZIA, 13 DIC - Giulia Cecchettin aveva confidato alla sua amica più cara, Giulia Zecchin, di avere paura dell'ex fidanzato Filippo Turetta. La ragazza, in una intervista rilasciata a 'Chi l'ha visto', e anticipata stasera dal Tg1, ha raccontato così della circostanza. I due ragazzi si erano dati appuntamento in una gelateria: "lui le aveva riformulato la richiesta di tornare insieme - racconta Zecchin - e lei aveva rifiutato, al che Filippo aveva avuto una reazione spropositata: si era alzato e aveva ha sbattuto le mani sul tavolo. E Giulia mi aveva detto, "per fortuna eravamo in mezzo ad altre persone, perchè ho avuto paura". Sempre da 'Chi l'ha visto' sono state mostrate altri messaggi della chat tra Filippo e Giulia che confermano l'ossessione di controlo che il 22enne aveva sulla ragazza, quand'erano ancora insieme: "perchè sei così cattiva - scriveveva Filippo, riferendosi ad un appuntamento di Giulia con le amiche - sai che mi fai stare male quando uscite da sole. Siete già andate a fare colazione due settimane fa". "Se la cosa succede - concludeva - davvero niente sarà più come prima". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gaza, "intesa" sui punti principali per un cessate il fuoco, ma Netanayahu non arretra su Rafah

L'Ue cerca nuove rotte commerciali dalla Cina: il Corridoio di mezzo attraverserà Caucaso e Turchia

Gaza, il re di Giordania a Israele: "Non si continui la guerra durante il Ramadan"