EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Le due anime di Tokyo: città frenetica ricca di oasi naturali

Le due anime di Tokyo: città frenetica ricca di oasi naturali
Diritti d'autore euronews
Diritti d'autore euronews
Di Damon Embling
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articolo
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Se pensate a Tokyo, probabilmente vi verrà in mente una città frenetica e piena di grattacieli. Ma qui c'è molto di più: bellezze naturali e posti dove rilassarsi sono dietro l'angolo

PUBBLICITÀ

In questo episodio di Tokyo My City il conduttore televisivo e presentatore radiofonico Harry Sugiyama e Hakken, un cosplayer, ci mostrano i loro luoghi preferiti della capitale nipponica.

Lontano dalle luci e dalla frenesia, Harry ama l'altro lato di Tokyo: la tranquillità e la natura. Harry ama correre e uno dei suoi luoghi preferiti è il parco Yoyogi. Non sa resistere al richiamo di un'escursione sul Monte Takao, a 50 minuti di treno dal centro di Tokyo. Qui il brusio della grande città cede il passo al silenzio nei tanti sentieri da esplorare.

Per rilassarsi e godersi una serata fuori Harry ci porta in due dei suoi ristoranti preferiti, nei quartieri di Nishi-Azabu e Yanaka, per gustare un'omelette giapponese e del curry ricco di spezie.

Per Hakken, che viene dalla Malesia, Tokyo è una città vivace che ama visitare spesso. Vestendo i panni dei vari personaggi che ha scelto per il suo cosplay, Hakken esplora Nippori, nota anche come la "Città dei tessuti", per procurarsi alcuni materiali per i suoi costumi. 

Hakken ci guida poi tra i negozi dello shopping griffato di Omotesando, dove ci mostra anche uno dei suoi negozi di antiquariato preferiti, nascosto nelle più tranquille vie laterali.

Per avere una splendida vista notturna della città, Hakken sale sulla torre dello Shibuya Scramble Square. Dall'area di osservazione dello Shibuy Sky si può ammirare il mare di luminosi grattacieli che compongono questa megalopoli.

Condividi questo articolo

Notizie correlate

Alla scoperta di Tokyo con due chef locali

Viaggio nella Tokyo più autentica, tra tradizione e modernità