EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

La francese Alstom taglierà 1.500 posti di lavoro

Alstom
Alstom Diritti d'autore Claude Paris/AP
Diritti d'autore Claude Paris/AP
Di Euronews
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

L'azienda, il secondo costruttore di treni al mondo, ha avuto problemi di liquidità. I tagli riguarderanno posizioni commerciali e amministrative. Obiettivo, ridurre il debito entro marzo 2025

PUBBLICITÀ

Il produttore ferroviario ha annunciato un piano di riduzione del debito attraverso il taglio di 1.500 posti di lavoro in tutto il mondo, la vendita di attività e un possibile aumento di capitale che dipenderà dalle condizioni di mercato.

"Stiamo attuando un piano d'azione globale", in particolare per rassicurare le agenzie di rating e raggiungere "i nostri obiettivi a medio termine", ha avvertito l'amministratore delegato del gruppo, Henri Poupart-Lafarge.

A mezzogiorno, il prezzo delle azioni Alstom era sceso di quasi il 19% alla borsa di Parigi. Dall'inizio dell'anno, il valore della società si è dimezzato, a dimostrazione dello scetticismo degli investitori.

Il 12 ottobre, Moody's ha declassato il rating di Alstom, avvicinando la società a un livello speculativo. Un allarme "importante", secondo Oddo BHF, che avverte della minaccia di un ulteriore declassamento.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Parigi, la torcia olimpica illumina la parata militare del 14 luglio

Allerta caldo: in Francia misure straordinarie per tutelare i lavoratori edili

Francia, elezioni: la corsa del Rassemblement e il muro del Fronte Repubblicano