EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Guatemala: 6 anni di carcere al giornalista José Rubén Zamora: criticava il presidente Giammattei

José Rubén Zamora in manette. (Città del Guatemala, 14.6.2023)
José Rubén Zamora in manette. (Città del Guatemala, 14.6.2023) Diritti d'autore Santiago Billy/Copyright 2023 The AP. All rights reserved
Diritti d'autore Santiago Billy/Copyright 2023 The AP. All rights reserved
Di Cristiano TassinariEuronews World
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

"Già venti giornalisti, nel giro di alcuni anni, sono dovuti scappare dal Guatemala": lo dice l'associazione dei reporter del Paese centro-americano. Nel 2022, arrestato anche l'ex presidente Perez. Il 25 giugno si vota per le presidenziali: vincerà ancora Giammattei?

PUBBLICITÀ

Sentenza "politica" contro un giornalista anti-establishment.

In Guatemala, condannato a 6 anni di carcere José Rubén Zamora, 66 anni, giornalista famoso per le sue critiche al presidente Alejandro Giammattei.

La Corte di Città del Guatemala lo ha condannato per uno solo dei tre reati di cui era accusato: un tentativo di riciclaggio di circa 38.000 dollari.
Era accusato anche ricatto e "influenza giornalistica".

Santiago Billy/Copyright 2023 The AP. All rights reserved
In manette. (Città del Guatemala, 14.6.2023)Santiago Billy/Copyright 2023 The AP. All rights reserved

Le sue spiegazioni - la necessità di quei soldi, provenienti dalla vendita di un'opera d'arte, per salvare il suo giornale "El Periodico" in difficoltà economiche - non ha convinto la corte.

Zamora, il cui giornale ha più volte parlato di corruzione del governo, è stato condannato proprio a dieci giorni delle elezioni presidenziali in Guatemala, in programma il 25 giugno.

"Sono innocente dei crimini di cui mi accusano.
Io continuo ad essere innocente e lui (Giammattei) continua ad essere un ladro”.
José Rubén Zamora
Giornalista guatemalteco

Durante questo iter processuale, molti degli avvocati difensori di Zamora sono stati a loro volta arrestati.

Dopo l'udienza, Rafael Curruchiche, il procuratore speciale che ha presentato le accuse contro Zamora, era visibilmente deluso dalla sentenza e ha alzato la voce, insistendo sul fatto che i pubblici ministeri avrebbero probabilmente impugnato la sentenza e chiesto la condanna di Zamora a 40 anni, come avevano richiesto. 

Con Zamora sotto processo, "El Periodico" è stato costretto a interrompere la pubblicazione dell'edizione cartacea il 30 novembre scorso, a causa delle sue difficoltà finanziarie.
Anche il sito Internet ha interrotto del tutto l'attività il 15 maggio.

ChiangYing-ying/Copyright 2023 The AP. All rights reserved.
Il presidente del Guatemala, Alejandro Giammattei.ChiangYing-ying/Copyright 2023 The AP. All rights reserved.

Il mese scorso, l'Associazione guatemalteca dei giornalisti ha dichiarato che almeno 20 giornalisti sono stati costretti a fuggire dal Paese negli ultimi anni.

Dopo la sentenza su Zamora, il Comitato per la protezione dei giornalisti, con sede a New York, ha criticato pesantemente il governo del Guatemala per la condanna del giornalista.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guatemala, il progressista Bernardo Arévalo de León vince il ballottaggio per le presidenziali

Guatemala: proteste contro la legge che vieta i matrimoni omosessuali

Guatemala: nuovi scontri tra la polizia e i migranti diretti al confine tra Messico e Usa