EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Champions League: Manchester City campione, Inter a testa alta

Rodri, il match-winner. (Istanbul, 10.6.2023)
Rodri, il match-winner. (Istanbul, 10.6.2023) Diritti d'autore Emrah Gurel/Copyright 2023 The AP. All rights reserved
Diritti d'autore Emrah Gurel/Copyright 2023 The AP. All rights reserved
Di Cristiano TassinariEuronews Sport
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Una rete di Rodri nel secondo tempo regala al Manchester City la prima Champions della sua storia, completando un favoloso Triplete nel 2023. Finale più equilibrata del previsto, merito di una ottima Inter: i nerazzurri possono recriminare per qualche occasione fallita nel finale di partita

PUBBLICITÀ

ISTANBUL (TURCHIA) - Il Manchester City ha coronato il suo sogno: ha vinto la Champions League!

Gli uomini di Pep Guardiola hanno battuto l'Inter per 1-0, in una finale giocata a Istanbul molto più equilibrata del previsto.

Contro un'Inter ben organizzata da Simone Inzaghi, il City ha trovato il vantaggio solo al 68° minuto, quando il difensore Rodri ha trovato il gol della vittoria con una conclusione dalla media distanza che non ha lasciato scampo al portiere interista Onana

La reazione dell'Inter ha portato ad una traversa di DiMarco, ad un colpo di testa di Lukuku e ad uno - proprio allo scadere - di Gosens, che hanno sfiorato il pari, ma in entrambi i casi è stato determinante il portiere Ederson a respingere i tentativi nerazzurri.

Per Guardiola, questa vittoria - giunta a 12 anni di distanza dall'ultimo trionfo in Champions e ormai divenuta una sorta di "ossessione" - consolida il suo status da grandissimo allenatore del calcio moderno, aggiungendo un terzo trionfo in Champions League ai suoi due precedenti ottenuti a Barcellona.

Con il favoloso "Treble" 2023 - Premier League, FA Cup, Champions League - Il Manchester City si aggiunge a un gruppo d'élite di soli otto club europei ad aver raggiunto un Triplete continentale: insieme ai "cugini" del Manchester United, Bayern Monaco, Barcellona, ​​PSV, Ajax, Celtic e alla stessa Inter (nel 2010, con in panchina Josè Mourinho, grande rivale di Guardiola). 

Bacheca riempita

Prima, nella "bacheca europea" del Manchester City c'era solo la Coppa delle Coppe 1970, conquistando battendo in finale i polacchi del Górnik Zabrze.
Ora, da quando lo Sceicco Mansour lo ha acquistato nel 2008, questo è il 17° trofeo per i "Citizens". 

Finali amare

La campagna europea 2022-23 delle squadre italiane si conclude amaramente con tre finali perse: Roma in Europa League (con il Siviglia), Fiorentina in Conference League (con il West Ham) e, ora, l'Inter in Champions League.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Champions e Europa League, i sorteggi: italiane in corsa per un posto al sole

Champions League: "Andiamo a Istanbul!", cantano i tifosi dell'Inter. Milan eliminato nell'Euroderby

Milan-Inter, tutto in una notte: in ballo la finale di Champions League