EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

La controffensiva ucraina sarebbe cominciata. Lo afferma l'Istituto Usa per lo studio della guerra

Image
Image Diritti d'autore ANATOLII STEPANOV/AFP or licensors
Diritti d'autore ANATOLII STEPANOV/AFP or licensors
Di Euronews
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

La controffensiva ucraina sarebbe cominciata, secondo quanto afferma l'Istituto statunitense per lo studio della guerra, basandosi sull'analisi degli eventi in corso.

PUBBLICITÀ

La controffensiva ucraina sarebbe iniziata. L'attività in tutta il paese sarebbe coerente con una varietà di indicatori che le operazioni di controffensiva sono in corso in tutto il teatro. A dirlo l'Istituto per lo Studio della Guerra.

I funzionari ucraini hanno da tempo segnalato che non ci sarà un annuncio dell'inizio della controffensiva. Essa non si svolgerà come un'unica grande operazione, ma consisterà di molte azioni in numerose località di varie dimensioni e intensità per molte settimane.

Le prime operazioni potrebbero essere le più difficili e le più lente, in quanto comportano la penetrazione presso posizioni difensive preparate. Sono prevedibili battute d'arresto iniziali. Questa fase potrebbe anche vedere le maggiori perdite ucraine.

Sembra che le forze ucraine stiano conducendo attacchi di terra nell'oblast di Zaporizhia occidentale nell'area a sud/sud-ovest di Orikhiv. I milblogger russi sono stati i più preoccupati per quest'area dall'inizio del 2023.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Ucraina, controffensiva a Zaporizhzha