EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Il 25 aprile a Milano corteo nazionale, ci sarà anche Schlein

Valditara in città per le deposizioni delle corone ai caduti
Valditara in città per le deposizioni delle corone ai caduti
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 24 APR - Milano città Medaglia d'oro della Resistenza celebrerà il 25 aprile con il tradizionale corteo nazionale dedicato al ricordo della liberazione del nazifascismo. Un corteo che quest'anno si svolge in un clima politico di divisioni e polemiche politiche su questa ricorrenza. La manifestazone nazionale sfilerà a partire dalle 14 da porta Venezia per concludersi in piazza Duomo dove si terranno i discorsi delle autorità. Il Partito democratico sfilerà con la sua segretaria Elly Schlein dietro lo striscione 'Nata dalla Resistenza', slogan scelto dal partito con l'obiettivo di richiamare "il governo alla responsabilità nei confronti della resistenza e della memoria", come hanno spiegato. Il corteo si concluderà in piazza Duomo dove si terranno i discorsi delle istituzioni. Quest'anno l'Anpi di Milano, in polemica dopo le parole di Ignazio La Russa su via Rasella, ha deciso di non invitare sul palco né il presidente del Senato, La Russa, né quello della Camera Lorenzo Fontana. In piazza Duomo interverrà il presidente di Anpi Milano, Roberto Cenati, quello nazionale Gianfranco Pagliarulo, il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, il segretario della Cisl Luigi Sbarra, Maria Pia Garavaglia, presidente Associazione Nazionale Partigiani Cristiani, Dario Venegoni, presidente nazionale Aned, il partigiano Aldo Tortorella. Sul palco ci sarà anche Farida Elashwal, una studentessa. Nel giorno delle celebrazioni del 25 aprile il ministro all'Istruzione Giuseppe Valditara sarà a Milano ma non parteciperà al corteo. Il ministro sarà presente al mattino alla deposizione delle corone davanti alla lapide che celebra Milano come città Medaglia d'oro della Resistenza a Palazzo Marino, davanti alla sede del Comune, e al Sacrario dei caduti, in largo Caduti milanesi per la patria, a due passi dall'Università Cattolica. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Armenia, proteste contro il governo per i villaggi ceduti all'Azerbaigian

L'Europa che voglio: tecnologia e transizione digitale, cosa farei da europarlamentare

Turbolenza su un volo dal Qatar diretto in Irlanda: almeno 12 feriti