EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Il Nord del Kosovo alle urne per le elezioni locali, ma i serbi le boicotteranno

Elezioni il 23 aprile in quattro comuni del Nord del Kosovo
Elezioni il 23 aprile in quattro comuni del Nord del Kosovo Diritti d'autore Virginia Mayo/Copyright 2023 The AP. All rights reserved
Diritti d'autore Virginia Mayo/Copyright 2023 The AP. All rights reserved
Di Euronews
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Sondaggio di Euronews Serbia tra i residenti dei quattro comuni chiamati alle urne

PUBBLICITÀ

Domenica 23 aprile urne aperte nel nord del Kosovo per le elezioni locali, ma è probabile che ci saranno pochissimi elettori poiché il principale partito dei serbi del Kosovo, che sono la maggioranza nei quattro comuni chiamati a votare, sta boicottando le urne.

Euronews Serbia ha condotto un sondaggio tra I residenti. La maggioranza degli intervistati non parteciperà al voto poiché non vi intravede alcun interesse politico.

Il primo ministro kosovaro Albin Kurti ha detto che lo svolgimento delle elezioni è necessario affinché le istituzioni democratiche funzionino normalmente. Tuttavia, si aspetta di una bassa affluenza alle urne.

"Non è possibile tollerare ulteriormente il rinvio delle elezioni, dal 10 dicembre scorso - ha dichiarato - Non possiamo tollerare un vuoto nelle istituzioni".

L’assenza di fiducia nelle istituzioni da parte dei serbi ha lasciato un vuoto di potere nell'amministrazione dei comuni, da qui la decisione del governo di Pristina di indire le elezioni anticipate.

PER APPROFONDIRE:

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Boicottaggio elettorale: quattro comuni a maggioranza serba avranno sindaci albanesi

Kosovo, 15 anni di indipendenza "contesa" con la Serbia: ruggini, tensioni e dialogo con l'Ue

Schiaffo a Bosnia e Occidente. Dalla Serbia una medaglia d'onore per Putin